MANUALE DI ACUSTICA FORENSE

Il libro affronta in modo sistematico le problematiche legate al rumore nei diversi ambiti del contenzioso. È destinato a magistrati, avvocati e consulenti tecnici dei tribunali e a tutti coloro che vogliono informarsi su come poter affrontare in modo tecnicamente e giuridicamente corretto le questioni e le liti riguardanti il disturbo da rumore e le non conformità acustiche di edifici e ambienti di vita. È una vera e propria linea guida operativa, utile ai giudici nella formulazione dei quesiti e delle sentenze, agli avvocati nell’assistenza giudiziale e stragiudiziale e all’ausiliario nello svolgimento delle operazioni peritali in materia di rumore.
Il libro fa riferimento a oltre cinquecento sentenze e ad altrettanti quesiti riguardanti l’acustica, analizzati e raccolti in un database accessibile online per i lettori. La prima parte del volume è dedicata alla giurisprudenza in materia di acustica, e affronta l’argomento dal punto di vista del magistrato e del legale. Vengono elencati i casi in cui vi è necessità di protezione giuridica da immissioni intollerabili, mediante una lettura ragionata che fa riferimento alle diverse sorgenti di rumore e alle responsabilità da immissioni rumorose, attraverso un’esegesi puntuale e particolareggiata dell’Art. 844 del Codice Civile e una trattazione delle tematiche connesse al quadro normativo di settore. La seconda parte del volume si presenta come una vera e propria linea guida sugli scenari e sui metodi per l’accertamento tecnico in materia di acustica. Oltre cinquanta tipologie di sorgenti e contesti acustici sono catalogate come scenari tipo, per ciascuno dei quali il volume contiene una scheda specifica, articolata in quattro fasi, che mirano a risolvere in modo omogeneo, giuridicamente e scientificamente corretto, le varie e complesse casistiche del problema oggetto di lite o di causa.
Questa impostazione e articolazione consente, anche al lettore non in possesso di approfondite conoscenze giuridiche, di affrontare la materia, ponendo l’attenzione sui diversi aspetti e scenari del contenzioso e sulle soluzioni tecnico-giuridiche da adottare nei singoli e differenti casi. Nella terza parte, che completa il volume, vengono trattati altri aspetti peculiari e importanti dell’acustica forense: il danno biologico e morale alla persona e il danno immobiliare, derivanti da esposizione a rumore.

Autori: Sergio Luzzi, Vincenzo Giuliano