I NUOVI ARCHIVI DEI MATERIALI ACUSTICI NEL PREZZARIO DEL BOLLETTINO INGEGNERI

A seguito dell’emanazione della legge Quadro sul Rumore (L.447/95) e dei relativi decreti applicativi, la progettazione acustica è divenuta parte integrante del progetto sia che questo riguardi la costruzione di un edificio civile, sia che si tratti di un edificio industriale o impianto produttivo. A ciò si aggiunga la progettazione delle opere di mitigazione previste dai piani di risanamento e contenimento dell’inquinamento da rumore.
La sempre crescente necessità di progettare anche nel rispetto di requisiti di natura “acustica”, richiesta dalle vigenti leggi, nonché l’esigenza di disporre di specifiche voci di computo per le relative opere, hanno indotto il Bollettino Ingegneri a costituire una specifica Commissione per il settore dell’Acustica al fine di introdurre nel prezzario tutte le voci attinenti al vasto e diversificato ambito dell’acustica.
La Commissione Acustica del Bollettino Ingegneri, costituita ufficialmente nel 2005, ha svolto negli ultimi anni una costante attività di studio, selezione, discussione al fine di redigere specifici archivi dedicati ai prodotti e ai materiali che hanno come caratteristica principale la funzione acustica, sia in termini di attenuazione o isolamento dal rumore, sia in termini di comfort acustico interno ed esterno. Gli autori sono membri della Commissione Acustica e hanno condiviso il lavoro con Francesco Borchi, Lucia Busa, Luciano Rocco e Simone Secchi.

Autori: Baldacchini, Frittelli, Luzzi, Passerini