RUMORE E COMFORT ACUSTICO NELLE STRUTTURE OSPEDALIERE

La progressiva introduzione di tecnologia nelle strutture ospedaliere determina il significativo incremento dell’inquinamento acustico interno. Il rumore può generare effetti psicologici nocivi e riduzione di efficacia terapeutica per i pazienti, stress e difficoltà di concentrazione per il personale medico e per gli altri operatori.
Gli argomenti di cui si tratta in questa memoria fanno parte di un progetto di ricerca sul comfort acustico nelle strutture sanitarie e ospedaliere che ha come obiettivo primario la definizione di procedure standard per la progettazione acusticamente sensibile di tali strutture.

Autori: Falchi, Luzzi