UNA RACCOLTA DI METODI PER L’ACCERTAMENTO DELLE IMMISSIONI DI RUMORE E DELLA NON CONFORMITA’ ACUSTICA DEGLI EDIFICI NELLE CONSULENZE TECNICHE D’UFFICIO

La memoria sintetizza lo stato di avanzamento del progetto denominato “Scenari e metodiche di misura per l’acustica forense”, frutto della collaborazione fra giudici, avvocati e periti esperti incaricati di consulenze tecniche, d’ufficio o di parte, che si occupano di problematiche di acustica operando all’interno del Tribunale di Firenze.
Il progetto affronta in modo sistematico la questione del disturbo da rumore nel contesto urbano e negli edifici con riferimento al contenzioso civile, penale e amministrativo.
A partire da un database contenente un’ampia raccolta e catalogazione di sentenze e quesiti riguardanti l’acustica, distinti per contesti e fonti dell’immissione acustica, si procede alla definizione di scenari e metodiche di accertamento e misura.
Vengono quindi illustrate, attraverso alcuni esempi di dettaglio le due raccolte di schede operative relative alle metodologie di accertamento da utilizzare nei due ambiti principali dell’acustica forense: il disturbo da rumore dovuto a immissioni moleste e la non conformità degli edifici alla normativa riguardante i requisiti passivi degli edifici.
Nell’implementazione del sistema di schede, che fa capo al catalogo tipologico di sorgenti semplici e complesse e di scenari di propagazione tipici, gli aspetti dell’annoyance percepita vengono aggiunti a quelli del rispetto dei limiti fissati dalla legge e dalla regola dell’arte. Si cerca così di fornire ai giudici e ai loro consulenti tecnici un vademecum consultivo per la formulazione dei quesiti e per la conduzione delle operazioni peritali di accertamento e di analisi dei singoli fenomeni rumorosi disturbanti, del loro istituto giuridico e delle loro diverse fattispecie.
Nella memoria sono illustrate in sintesi l’articolazione della raccolta di scenari e un esempio di scheda operativa, derivate dall’esperienza degli autori, utilizzabili per definite casistiche di studio, contenenti quesiti, metodologie, norme e sentenze di riferimento.

Autori: Giuliano, Luzzi, Minniti, Nocentini, Pagani, Poli